10.2 C
Amalfi

11 agosto, Ravello festeggia Santa Chiara d’Assisi al Monastero

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Ravello festeggia Santa Chiara d’Assisi. Oggi, giovedì 11 agosto, nella chiesa del Monastero, la prima celebrazione eucaristica è alle 8 con la benedizione del pane a cui seguirà la Santa Messa delle 10.00.

Alle 18.30 solenne celebrazione Vespri e a seguire il tradizionale concerto del flautista Pantaleone Sammarco presentato da Enzo Del Pizzo (inizio ore 19,00).

Santa Chiara d’Assisi è compatrona di Ravello.

L’origine della presenza delle Clarisse a Ravello è incerta ma sicuramente deve essere collocata tra il 1293 e il 1296 per poi ottenere il riconoscimento dalla Santa Sede nel 1303 con bolla di Papa Benedetto XI.

Questo Monastero può ritenersi quindi, a buon diritto, una delle più antiche fondazioni francescane femminili in assoluto. Mai soppresso, vanta oltre 720 anni interrotti di attività. Per lungo tempo è stato vivace centro educativo, asilo infantile della città della musica fino agli inizi degli anni Settanta del secolo scorso. Nel corso dell’ultimo inverno si era paventato il rischio di una chiusura del monastero che sembra essere stata, al momento, scongiurata.

spot_imgspot_img

articoli correlati

Minori, progetto bretella e box auto: TAR chiede chiarimenti al Comune

A Minori resta interrotto l’iter del progetto di finanza per la realizzazione della nuova strada interna di collegamento...

Natale e Capodanno a Ravello, c’è anche Fiorella Mannoia

Sarà Fiorella Mannoia l’artista di punta della programmazione di Natale e Capodanno a Ravello. La cantautrice romana, tra...

Remco Evenepoel: da Amalfi campione del mondo annuncia partecipazione a Giro d’Italia 2023

Ha scelto Amalfi per annunciare la sua partecipazione al prossimo Giro d’Italia, il campione del mondo in carica,...

Cetara, da PNRR un milione di euro per interventi di mitigazione del rischio idrogeologico

Il Comune di Cetara è destinatario di un finanziamento di oltre un milione di euro per interventi di...