34 C
Amalfi

A Maiori la commemorazione dell’antica Comunità Ebraica e del rabbino Elio Toaff

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Maiori rende omaggio alla sua antica Comunità Ebraica e al rabbino Elio Toaff. Domani, martedì 20 dicembre, alle 19.00, la commemorazione ai piedi della Lapide posta in via Casale dei Cicerali, in occasione della festa ebraica di Hanukka (Festa delle Luci), il cui ultimo giorno quest’anno coincide con la Festa Cristiana del Natale. Per l’occasione sarà illuminata la Menorah di Hanukka (Candelabro a Nove bracci) con la terza candela alla presenza di Membri della Comunità di Napoli e di Roma, del parroco Don Nicola Mammato e del sindaco Antonio Capone.

La Menorah sarà portata e illuminata dal Rav Yisroel Piha. Annunciata la partecipazione della poetessa Suzana Glavas.

L’accensione dei lumi sarà accompagnata da canti e brani della tradizione ebraica.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Ravello, Gianluca Mansi consegue dottorato di ricerca in Big data management

di EMILIANO AMATO Un ulteriore prestigioso traguardo a impreziosire un lungo percorso di studi affrontato con sacrificio, abnegazione...

Carabinieri, prima assemblea del sindacato SiulCC in provincia di Salerno

Si è svolta questa mattina, presso il Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, la prima storica assemblea del SiulCC,...

Statale Amalfitana, stasera riapertura a senso alternato del tratto franato

Oggi alle 19,30 riapre la Strada Statale 163 “Amalfitana” con senso unico alternato. Ad annunciarlo è il sindaco...

Torna il Maiori Festival: inaugurazione il 1° luglio

Torna in scena il Maiori Festival – in programma dal 1° luglio al 7 agosto – con 10...