10.2 C
Amalfi

A Maiori la presentazione del Centro Famiglia della Costiera Amalfitana

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Si svolgerà a Maiori, giovedì 24 novembre prossimo, la presentazione del Centro per la Famiglia della Costiera Amalfitana del Piano di Zona Ambito S2.

L’appuntamento è alle 16.00 a Palazzo Mezzacapo: ai saluti del sindaco Antonio Capone e dell’assessore alle Politiche sociali del comune di Maiori, Gisella Tenebre, seguiranno gli interventi degli operatori dell’Area Minori ed a seguire di quelli del Centro Famiglia.

Il Centro per la famiglia e il Servizio di Assistenza Domiciliare Socio-educativa ai minori, affidato alla Cooperativa Sociale GEA, interviene per rispondere ai bisogni dei cittadini residenti nei comuni della Costiera Amalfitana. Esso fornisce informazioni, ascolto, consulenza e servizi ed è rivolto a tutte le famiglie del territorio con figli da 0 a 18 anni.

L’equipe del Centro prevede, quindi, differenti azioni per dare risposte diversificate alle responsabilità genitoriali e ai bisogni del minore.

Al Centro per la Famiglia può rivolgersi qualsiasi persona per chiedere consulenza per problematiche riferite ai minori e alla famiglia, vi è un’equipe di esperti composta da Assistente Sociale, Psicologo, Pedagogista, Mediatore Familiare pronta a fornire il supporto necessario.

«Orgogliosa di annunciare l’apertura del Centro Famiglia – dichiara l’assessore Gisella Tenebre -, fondamentale per intercettare i rischi individuali e familiari per realizzare azioni di prevenzione, consulenza, sostegno, ascolto, supporto e accompagnamento sia per la coppia che per i componenti della Famiglia. Nell’ottica della valorizzazione e del riconoscimento della famiglia, quest’ultima si propone come centro di ogni intervento, fondamentale per garantire ai genitori, ai bambini ed alle coppie tutto il supporto e l’orientamento in ogni fase del ciclo di vita».

Il Centro per la Famiglia ha sede presso il Palazzo Mezzacapo, nel Corso Reginna, ed è aperto lunedì, martedì e giovedì dalle 15,30 alle 19,30.

Per informazioni e segnalazioni è possibile inviare una email all’indirizzo: centrofamiglia.pdzs2@comune.cavadetirreni.sa.it

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Minori, progetto bretella e box auto: TAR chiede chiarimenti al Comune

A Minori resta interrotto l’iter del progetto di finanza per la realizzazione della nuova strada interna di collegamento...

Natale e Capodanno a Ravello, c’è anche Fiorella Mannoia

Sarà Fiorella Mannoia l’artista di punta della programmazione di Natale e Capodanno a Ravello. La cantautrice romana, tra...

Remco Evenepoel: da Amalfi campione del mondo annuncia partecipazione a Giro d’Italia 2023

Ha scelto Amalfi per annunciare la sua partecipazione al prossimo Giro d’Italia, il campione del mondo in carica,...

Cetara, da PNRR un milione di euro per interventi di mitigazione del rischio idrogeologico

Il Comune di Cetara è destinatario di un finanziamento di oltre un milione di euro per interventi di...