3 C
Amalfi

Amalfi, grosso masso piomba su strada per Agerola. Rischio sicurezza elevato

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Un masso di grosse dimensioni è piombato questa mattina sulla strada 366 “Agerolina”, nel territorio di Amalfi al confine con Conca dei Marini. Fortunatamente, al momento del distacco del blocco dalla parete rocciosa sovrastante, non vi erano veicoli in transito. Ennesima tragedia scampata, dunque.

Sul posto si sono portati, intorno alle 11, i volontari della pubblica assistenza Millenium e gli agenti della Polizia Municipale. Il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, ha attivato il COC (Centro Operativo Comunale).

Il masso, con altri residui, risulta accostato a bordo strada. Immaginati per la mattinata di domani sopralluoghi di personale tecnico comunale per stabilire le azioni da intraprendere a garanzia dell’incolumità pubblica. Intanto, mentre continua a piovere con insistenza, il transito sull’arteria risulta regolare a rischio e pericolo degli automobilisti.

spot_imgspot_img

articoli correlati

Turismo enogastronomico del primo Novecento. I versi del poeta del vino Hans Barth per la “Portatrice d’acqua di Amalfi”

di OLIMPIA GARGANO The "wine singer" Hans Barth wrote a poem commenting on an early 20th-century German illustration dedicated to a water-carrying girl...

In giro per Agerola col ‘Pandino’ rubato: interrogatorio per i quattro minori di Scala e Ravello

Rischiano il rinvio a giudizio i quattro ragazzi, tutti minorenni, di Scala e Ravello, sorpresi dai carabinieri, lo...

Amalfi, vicenda ex Seminario. Lauro: «Unico risarcimento spetta a studenti»

In merito alle ultime vicende dell’ex Seminario di Amalfi, individuato come sede dell’Istituto Tecnico per il Turismo, progetto...

Positano, travolse e uccise Fernanda: pena ridotta ad autista NCC

Tre anni e quattro mesi di reclusione per l’autista NCC che il 21 ottobre del 2021 a Positano...