31.1 C
Amalfi

Calcio, Europei: la Nazionale è sbarcata in Germania: in volo l’assistenza del ‘nostro’ Rino Anastasio

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Willkommen Italien! Gli Azzurri sono sbarcati in Germania: a bordo di un volo charter decollato alle 16.30 di ieridall’aeroporto di Firenze, la Nazionale è atterrata intorno alle 18 a Dortmund per poi trasferirsi a Iserlohn, la città della Renania Settentrionale sede del Team Base Camp dell’Italia per EURO 2024. A bordo dell’aereo ITA Airways, comfort e cura in volo sono stati come sempre  garantiti dal coordinatore dei voli speciali di Ita, Gennaro Anastasio, originario della Costa d’Amalfi.

ITA Airways, la Compagnia aerea di riferimento nazionale, è infatti legata indissolubilmente alla Nazionale di calcio, di cui è partner da settembre 2022, e a tutto lo sport azzurro, con cui condivide l’onore di essere ambasciatrice nel mondo dell’eccellenza italiana.

Già a Dortmund, gli Azzurri hanno ricevuto una calda accoglienza da un centinaio di tifosi italiani (con tanto di bandiere tricolori, con altri tifosi attaccati alle vetrate del terminal per immortalare il momento dello sbarco) e dai vertici delle istituzioni locali: il sindaco di Dortmund Thomas Westphal, la responsabile dell’Ufficio del Sindaco Alexandra Kogelheide, il vice presidente della German Football Association Peter Frymuth, il presidente dell’Associazione Calcio e Atletica della Westfalia Manfred Schnieders e Martin Sauer, Host City Project Lead EURO 2024, hanno dato il benvenuto a calciatori e staff, intrattenendosi per qualche minuto con il presidente della FIGC Gabriele Gravina (che ha donato una maglia al Sindaco con il suo cognome, Westphal, e il numero 24, a simboleggiare l’anno dell’Europeo), il Ct Luciano Spalletti, il capo delegazione Gianluigi Buffon e il capitano Gianluigi Donnarumma.

L’ARCO D’ACQUA Durante il rullaggio in pista, dopo l’atterraggio, i Vigili del Fuoco di Dortmund hanno accolto l’aereo che ha portato l’Italia in Germania con un arco d’acqua, pratica benaugurante per l’avventura degli Azzurri. Quello dell’Italia a Dortmund è solo un arrivederci, visto che sabato 15 giugno la squadra farà il suo esordio nel Campionato Europeo affrontando l’Albania al BVB Stadion.

L’ARRIVO IN HOTEL Dopo un trasferimento in pullman di circa 30 minuti, la Nazionale ha poi raggiunto Iserlohn e l’Hotel VierJahreszeiten, dove ha ricevuto tutto l’amore di circa 300 italiani che vivono in Germania. Ad accogliere la delegazione nella città che ospiterà il ritiro è stato il Sindaco Michael Joithe, che ha incontrato la squadra e lo staff durante la cena, ricevendo anch’egli una maglia personalizzata e portando il Libro d’Oro della città di Iserlohn da far firmare a tutti i protagonisti dell’avventura Azzurra. Da domani, all’Hemberg Stadion Nord, l’Italia continuerà a preparare il suo debutto, ma stavolta in Germania. EURO 2024 è alle porte.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Statale 163 Amalfitana, lavori al costone. «Entro sabato primo pomeriggio la strada potrebbe riaprire a senso alternato»

Proseguono spediti in territorio di Piano di Sorrento i lavori di messa in sicurezza del costone roccioso che,...

Minori, ..incostieramalfitana.it: Premio “Cartesar-Carlo De Iuliis” ad Oliviero Pesce

La Festa della Musica e la diciottesima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo si incontrano venerdì...

Sindrome da annegamento a Positano: turista straniero soccorso in elicottero è grave

di EMILIANO AMATO Intervento di soccorso in elicottero prima delle 13,00 sulla spiaggia di Fornillo, a Positano, per un...

Castellammare, scoppia condotta idrica: allagati ristoranti e lidi, case e spiaggia evacuate

Una grossa falla apertasi alla condotta idrica principale, stamane, in via Acton, a Castellammare di Stabia, ha provocato...