10.2 C
Amalfi

Calcio, il Costa d’Amalfi ne fa quattro al Buccino. Seconda vittoria consecutiva

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Costa d’Amalfi corsaro a Buccino. I biancoazzurri calano il poker in trasferta ottenendo anche il primo clean sheet stagionale e la seconda vittoria di fila. Un risultato rotondo che premia i ragazzi di Mister Proto consentendo un bel balzo in classifica a quota sei punti.

Costieri privi di Ferrara, ma con Pepe titolare dal primo minuto: pronti via ed è già vantaggio grazie ad un cross di Proto sul quale si avventa Ferraiolo di testa che supera l’estremo difensore rossonero.

Il Buccino prova una timida reazione, ma ad essere pericolosi sono ancora gli ospiti che prima della fine del primo tempo centrano una traversa in mischia dopo un calcio di punizione di Infante.

La ripresa inizia sulla scia della prima frazione, e al quinto minuto i padroni di casa restano in dieci uomini dopo l’espulsione, per somma di ammonizioni, di Dellacasa.

Ne approfitta il Costa d’Amalfi e in due minuti arriva l’uno-due che chiude letteralmente la gara: prima ci pensa capitan Proto, sfruttando un calcio d’angolo, poi Vaccaro, che scappa via sul filo del fuorigioco, tutte e due le reti su assist di Infante.

Il Buccino, in bambola, prova a reagire, sfiorando anche il gol con Castillo, il quale a tu per tu con Manzi mette palla fuori. Allo scoccare del 90esimo è Proto a realizzare la rete del definitivo k.o., sfruttando una leggerezza della difesa di casa.

Una vittoria importante, la seconda consecutiva dopo le prime quattro giornate di campionato, che arriva prima di due gare durissime, contro San Marzano ed Agropoli. Partite che i ragazzi di mister Gino Proto affronteranno con maggiore entusiasmo e consapevolezza nei propri mezzi, mantenendo alta la soglia di concentrazione.

Ora, però, due giorni di riposo, e poi si torna al lavoro.

Il tabellino 

BUCCINO – COSTA D’AMALFI 0-4

Reti: 4º Ferraiolo – 56º, 90º Proto – 58º Vaccaro

BUCCINO: Volzone, Mammoliti, Murano, Sansone (45º Carucci), Dellacasa, Friedenlieb, Senatore, Gibba, Bainotto (60º Castillo), Marciano (60º Pamuk), Lammardo (45º Sambataro). All. De Pascale (a disp. Santangelo, De Martino, Romero Trasmonte, Ambrosino, Paparello)

COSTA D’AMALFI: Manzi, Orta, Giliberti (20º Imperiale), Matrone, Proto, Pepe, Criscuolo (90º Esposito), Ferraiolo (53º Magno), Infante, Serretiello (67º Milano), Vaccaro (80º Galano). All. Proto (a disp. Cuomo, Apicella, Russo, Celentano)

Ammoniti: Friedenlieb, Bainotto (Buc) – Vaccaro (Cda)

Angoli: 4-1 Costa d’Amalfi

Recupero: 1′ – 4′

Note: al 50esimo espulso Dellacasa (Buc) per somma di ammonizioni.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Minori, progetto bretella e box auto: TAR chiede chiarimenti al Comune

A Minori resta interrotto l’iter del progetto di finanza per la realizzazione della nuova strada interna di collegamento...

Natale e Capodanno a Ravello, c’è anche Fiorella Mannoia

Sarà Fiorella Mannoia l’artista di punta della programmazione di Natale e Capodanno a Ravello. La cantautrice romana, tra...

Remco Evenepoel: da Amalfi campione del mondo annuncia partecipazione a Giro d’Italia 2023

Ha scelto Amalfi per annunciare la sua partecipazione al prossimo Giro d’Italia, il campione del mondo in carica,...

Cetara, da PNRR un milione di euro per interventi di mitigazione del rischio idrogeologico

Il Comune di Cetara è destinatario di un finanziamento di oltre un milione di euro per interventi di...