3 C
Amalfi

Covid, contagi tornano a salire. A Cetara sono 36, al via prenotazioni quarta dose vaccino

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Con l’insorgenza della nuova variante Omicron 5 e la ripresa dei contagi seppur con una sintomatologia molto più lieve, il punto interrogativo sulle sorti della diffusione del virus nei prossimi mesi ha riacceso il famoso campanello d’allarme che, per un breve periodo, avevamo tenuto spento.

Questa variante del virus corre veloce perché presenta una contagiosità estrema, superiore addirittura a quella del morbillo e della varicella. Di conseguenza bisogna tornare alle precauzioni.

In Costiera Amalfitana tutti i comuni sono alle prese con l’insorgenza del virus: a Cetara, ad esempio, sono 36 i casi accertati. A fornire il dato è il sindaco Roberto Della Monica.

«Questo ci fa capire – dice i primo cittadino – che il virus è ancora insidioso, nonostante il vaccino, ma noi possiamo fare la nostra parte mantenendo le distanze di sicurezza, proteggendoci con mascherine e igienizzante nei luoghi chiusi e affollati, ma soprattutto avendo cura di noi stessi e del prossimo».

Proprio Cetara è il primo comune della Divina pronto per la quarta dose del vaccino.

Da lunedì a venerdì 22 luglio è possibile effettuare prenotazione, dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 20.00 presso la sede della Protezione Civile (ex scuole medie), mentre le somministrazioni avverranno martedì 26 luglio con precedenza ai soggetti fragili e poi agli ultrasettantenni.

Precedenza sarà data ai soggetti fragili e poi agli ultrasessantenni.

Inoltre tutte le persone di qualsiasi età che non hanno effettuato la terza dose possono prenotarsi con le stesse modalità e farla nella medesima data.

«Auspico che i cittadini di Cetara si prenotino in numero consistente per preservare la propria salute e allontanare dal nostro paese questo visus maledetto» ha aggiunto Della Monica.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Turismo enogastronomico del primo Novecento. I versi del poeta del vino Hans Barth per la “Portatrice d’acqua di Amalfi”

di OLIMPIA GARGANO The "wine singer" Hans Barth wrote a poem commenting on an early 20th-century German illustration dedicated to a water-carrying girl...

In giro per Agerola col ‘Pandino’ rubato: interrogatorio per i quattro minori di Scala e Ravello

Rischiano il rinvio a giudizio i quattro ragazzi, tutti minorenni, di Scala e Ravello, sorpresi dai carabinieri, lo...

Amalfi, vicenda ex Seminario. Lauro: «Unico risarcimento spetta a studenti»

In merito alle ultime vicende dell’ex Seminario di Amalfi, individuato come sede dell’Istituto Tecnico per il Turismo, progetto...

Positano, travolse e uccise Fernanda: pena ridotta ad autista NCC

Tre anni e quattro mesi di reclusione per l’autista NCC che il 21 ottobre del 2021 a Positano...