3 C
Amalfi

Cultura, ministro Sangiuliano: «Penisola sorrentina e Costiera amalfitana vetrine dell’Italia nel mondo»

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

«Amministrate territori che sono la vetrina dell’Italia nel mondo: la penisola sorrentina e la costiera amalfitana. Luoghi incantevoli ma che vivono problemi enormi legati alle infrastrutture, all’accesso e alla mobilità. Senza dimenticare i rapporti con le Soprintendenze. Da parte del nuovo governo ci sarà tutta l’attenzione necessaria ad affrontare queste questioni. Sul fronte del Pnrr ci sono delle enormi opportunità per i vostri Comuni. Mi attiverò per inviare qui dei nostri esperti, per aiutarvi a coglierle».

Così il neo ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, intervenuto questa mattina nella sala Torquato Tasso del Palazzo Municipale di Sorrento, in un incontro privato con i sindaci delle Città della penisola sorrentina e della costiera amalfitana ed i parlamentari Edmondo Cirielli, Antonio Iannone ed Annarita Patriarca. All’incontro hanno partecipato anche i sindaci di Positano, Ravello, Tramonti e Furore.

«Una terra che il ministro Sangiuliano conosce bene, dove cultura e turismo sono il motore delle economie locali – ha sottolineato nel suo intervento di benvenuto, il sindaco di Sorrento, Massimo CoppolaAccogliamo quindi con soddisfazione la sua disponibilità ad ascoltare e a farsi portavoce della necessità di preservare questi luoghi, sottraendoli a quella che sta divenendo una vera e propria emergenza, legata all’overtourism. L’augurio è che quello di oggi sia solo l’inizio di un proficuo, intenso e duraturo dialogo».

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Turismo enogastronomico del primo Novecento. I versi del poeta del vino Hans Barth per la “Portatrice d’acqua di Amalfi”

di OLIMPIA GARGANO The "wine singer" Hans Barth wrote a poem commenting on an early 20th-century German illustration dedicated to a water-carrying girl...

In giro per Agerola col ‘Pandino’ rubato: interrogatorio per i quattro minori di Scala e Ravello

Rischiano il rinvio a giudizio i quattro ragazzi, tutti minorenni, di Scala e Ravello, sorpresi dai carabinieri, lo...

Amalfi, vicenda ex Seminario. Lauro: «Unico risarcimento spetta a studenti»

In merito alle ultime vicende dell’ex Seminario di Amalfi, individuato come sede dell’Istituto Tecnico per il Turismo, progetto...

Positano, travolse e uccise Fernanda: pena ridotta ad autista NCC

Tre anni e quattro mesi di reclusione per l’autista NCC che il 21 ottobre del 2021 a Positano...