3 C
Amalfi

“Domeniche della Salute”, a Scala eseguite 260 visite gratuite

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Sono state 260 le visite specialistiche e prestazioni eseguite questa mattina a Scala nell’ambito dell’iniziativa “Le Domeniche della Salute” a cura del Rotary Club Costiera Amalfitana col coordinamento del Comune di Scala. Presso gli ambulatori allestiti nell’ambulatorio medico comunale, nell’aula consiliare e presso l’Istituto Scolastico, attrezzati a studi medici.

Malgrado le proibitive condizioni meteorologiche con la colonnina che segnava 2 gradi, si è registrata un’affluenza record (in relazione al numero degli abitanti), dalle 8.30 alle 13.30, all’evento di prevenzione sanitaria gratuita che ogni mese si tiene in ogni diverso comune della Costiera al fine di aiutare soprattutto chi ha difficoltà ad accedere a visite mediche specialistiche.

Ben 17 i medici, tutti professionisti della Costa d’Amalfi, impegnati nelle visite specialistiche*.

Inoltre sono stati eseguiti 50 prelievi per screening glicemico.

Nel corso dell’iniziativa, il Distretto Turistico Costa d’ Amalfi, presieduto da Andrea Ferraioli, ha donato un defibrillatore semiautomatico DAE da oggi in dotazione all’ auto della Polizia Municipale di Scala.

«Ringraziamo innanzitutto i medici che hanno prestato il loro servizio professionale gratuito in favore della nostra cittadinanza, il Rotary Club Costiera Amalfitana e il suo presidente, Amalia Pisacane, il Distretto Turistico Costa d’Amalfi e i volontari della P.A. Millenium Amalfi e il suo presidente Vincenzo Oddo, e tutti quelli che a vario titolo, come sempre, sono al fianco dell’ Amministrazione Comunale nell’ organizzazione di iniziative importanti e significative» ha dichiarato il sindaco Luigi Mansi.

*screening di Senologia (dott. Enrico Fierro), Urologia (dott. Vincenzo Guadagno), Nefrologia (dott. Giuseppe Cavaliere), Pneumologia (dott. Michele Langella), Reumatologia (dott. Andrea Giordano), Ginecologia (dott.ssa Maria Pia Di Lieto), Pediatria (dott.ssa Maria Esposito Salsano),  Dermatologia (dott.ssa Stefania Mostaccioli), Chirurgia Vascolare (dott. Antonio Giordano), Biologa Nutrizionista (dott.ssa Marianna Lucibello), Radiologia (dottori Marcello Gargiulo e Sergio Capece),  Cardiologia/Angiologia (dott. Salvatore Ulisse Di Palma), Chirurgia generale e Oncologica (dott. Giuseppe Confuorto), Fisioterapia/recupero post chirurgico (dott. Raimondo Narciso), Medicina interna/Terapia medica (dott. Andrea Giordano), Medicina Generale (dott.ssa Michela Proto).

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Turismo enogastronomico del primo Novecento. I versi del poeta del vino Hans Barth per la “Portatrice d’acqua di Amalfi”

di OLIMPIA GARGANO The "wine singer" Hans Barth wrote a poem commenting on an early 20th-century German illustration dedicated to a water-carrying girl...

In giro per Agerola col ‘Pandino’ rubato: interrogatorio per i quattro minori di Scala e Ravello

Rischiano il rinvio a giudizio i quattro ragazzi, tutti minorenni, di Scala e Ravello, sorpresi dai carabinieri, lo...

Amalfi, vicenda ex Seminario. Lauro: «Unico risarcimento spetta a studenti»

In merito alle ultime vicende dell’ex Seminario di Amalfi, individuato come sede dell’Istituto Tecnico per il Turismo, progetto...

Positano, travolse e uccise Fernanda: pena ridotta ad autista NCC

Tre anni e quattro mesi di reclusione per l’autista NCC che il 21 ottobre del 2021 a Positano...