34 C
Amalfi

No Tunnel, a Minori e Maiori prosegue la raccolta firme contro i forti rischi di un’opera inutile e dannosa

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Non si fermano le iniziative divulgative e partecipative dei comitati “NOT_No al tunnel tra Minori e Maiori” e “Tuteliamo la Costiera amalfitana” per la sensibilizzazione dei cittadini sul pericolo generato dall’inizio dei lavori per la realizzazione della galleria tra Minori e Maiori.

Come annunciato, questa mattina, in coincidenza col mercato settimanale, sul lungomare di Minori si è tenuto il primo tempo dell’iniziativa “Firmiamoli. Quelli che firmaNO TUNNEL” per la raccolta di firme a favore della petizione popolare che sarà inviata a tutti gli enti “attori” del procedimento autorizzativo del progetto che prevede la foratura della collinetta al di sotto della frazione “Torre” e del sentiero dei limoni.

I volontari del comitato “NOT_..” hanno tra l’altro mostrato, tramite un pannello esplicativo, il piano di cantierizzazione dell’opera che prevede l’occupazione di circa 2000 metri quadrati di lungomare (a Minori) e altrettanto di piazzale del porto (a Maiori), tra cantieri base, operativi ed aree di stoccaggio. Si tratta di un documento tratto dallo studio di fattibilità tecnica ed economica, approvato dalle amministrazioni di Minori e Maiori (in allegato).

Un pericolo che, dopo le ultime parole del presidente della commissione mobilità Regione Campania, Luca Cascone è diventato così concreto da esigere un’immediata mobilitazione popolare che sta senza dubbio avvenendo: l’atto di partecipazione civica già promosso durante la manifestazione “C’è chi dice no” dello scorso 10 maggio, sta riscuotendo tale successo da richiedere l’iniziativa di oggi che avrà un secondo atto, domani a Maiori lungo il corso Reginna, dove in un ideale staffetta sarà il Comitato “Tuteliamo la costiera amalfitana” a raccogliere le firme dalle 10 alle 12.


Chi vuole può ancora aggiungere la propria firma. Basta portare con sé un documento d’identità e l’inevitabile amore per il proprio paese.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Ravello, Gianluca Mansi consegue dottorato di ricerca in Big data management

di EMILIANO AMATO Un ulteriore prestigioso traguardo a impreziosire un lungo percorso di studi affrontato con sacrificio, abnegazione...

Carabinieri, prima assemblea del sindacato SiulCC in provincia di Salerno

Si è svolta questa mattina, presso il Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, la prima storica assemblea del SiulCC,...

Statale Amalfitana, stasera riapertura a senso alternato del tratto franato

Oggi alle 19,30 riapre la Strada Statale 163 “Amalfitana” con senso unico alternato. Ad annunciarlo è il sindaco...

Torna il Maiori Festival: inaugurazione il 1° luglio

Torna in scena il Maiori Festival – in programma dal 1° luglio al 7 agosto – con 10...