3 C
Amalfi

Il Comune di Ravello ha nuovamente un ufficio stampa

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Il Comune di Ravello ha nuovamente un ufficio stampa. Il servizio è stato affidato alla Ago press del giornalista sorrentino Luigi D’Alise. Il rapporto annuale prevede, oltre al servizio di Ufficio Stampa, la realizzazione di Video e fotoservizi in occasione di eventi e manifestazioni del Comune di Ravello; servizi di diretta streaming delle sedute del Consiglio Comunale; redazione di contenuti trimestrali per il periodico “Ravello”; Coordinamento delle pagine social Facebook e Instagram del Comune di Ravello “e dovrà essere, inoltre istituito uno strumento di informazione allo scopo di promuovere una corretta e completa informazione riguardo all’attività amministrativa e alla vita sociale della Comunità” si legge dalla determina di affidamento.

Il costo del servizio annuale è di 19mila euro oltre iva e cassa, per un totale di 23.180 euro.

D’Alise, giornalista professionista (è anche collaboratore Rai e responsabile ufficio stampa del Comune di Sorrento), già durante la prima sindacatura di Paolo Vuilleumier, fino al 2016 aveva retto l’ufficio stampa comunale in maniera egregia. Il suo ritorno è salutato con favore, sicuri della qualità del lavoro che saprà assicurare. Ad oggi in Costiera Amalfitana sono soltanto due i Comuni ad essere dotati di ufficio stampa: Amalfi e Ravello. L’auspicio è che  gli altri possano presto adeguarsi alla legge 150 del 2000.

Nel febbraio 2021 Anci Campania e Ordine regionale dei Giornalisti hanno siglato una Convenzione per la corretta applicazione della legge sugli uffici stampa pubblici. L’accordo è stato firmato da Carlo Marino, presidente regionale dell’Associazione dei Comuni e da Ottavio Lucarelli, presidente di OdG Campania. La Convenzione, che ha durata triennale e richiama la legge nazionale 150 del 2000, definisce la composizione degli Uffici stampa nella pubblica amministrazione, i bandi di selezione e l’inquadramento contrattuale.

La Convenzione comprende inoltre un articolo in cui Anci e Odg Campania si impegnano a promuovere attività per migliorare la formazione professionale dei componenti degli Uffici stampa.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Amalfi, vicenda ex Seminario. Lauro: «Unico risarcimento spetta a studenti»

In merito alle ultime vicende dell’ex Seminario di Amalfi, individuato come sede dell’Istituto Tecnico per il Turismo, progetto...

Positano, travolse e uccise Fernanda: pena ridotta ad autista NCC

Tre anni e quattro mesi di reclusione per l’autista NCC che il 21 ottobre del 2021 a Positano...

Roberto Breda nuovo allenatore dell’Ascoli. Gli auguri dalla Costiera Amalfitana

Roberto Breda è il nuovo allenatore dell’Ascoli Calcio. Sostituisce l’esonerato Cristian Bucchi. Quando tutto sembrava portare al terzo ritorno...

Caro bollette, allo studio la riforma dei bonus in relazione ai consumi

A fine marzo è prevista la scadenza degli aiuti per calmierare le bollette del gas. L’Arera, l’Autorità per...