3 C
Amalfi

Mareggiate, allagamenti a Marina di Vietri: notte di duro lavoro per la Protezione Civile

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Notte difficile, la scorsa, a Marina di Vietri sul Mare. Le forti mareggiate hanno provocato danni significativi sia sul lungomare che a proprietà private. I volontari della Protezione Civile, con i consiglieri comunali Salvatore Pellegrino (con delega alla Protezione Civile) e Daniele Benincasa, sono stati impegnati per tutta la notte a cercare di limitare i danni e preservare l’incolumità pubblica. Le onde lunghe sono arrivate sino alla strada, allagando gli spazi pubblici. Il campo da calcio si è trasformato in una piscina.

Effettuato solo in mattinata, senza non poche difficoltà, il deflusso dell’acqua dalle strade ripulendo i canali e caditoie ostruite.

Da oggi, e per i giorni successivi, il borgo sarà ripulito dai detriti. “E’ stata una notte di duro lavoro – ha scritto il consigliere Pellegrino su Facebook -. Grazie all’architetto Cerra, arrivato sul posto, un grazie di cuore ai volontari di Protezione Civile del Comune di Vietri sul Mare, esempio di dedizione e amore per il territorio”.

spot_imgspot_img

articoli correlati

Turismo enogastronomico del primo Novecento. I versi del poeta del vino Hans Barth per la “Portatrice d’acqua di Amalfi”

di OLIMPIA GARGANO The "wine singer" Hans Barth wrote a poem commenting on an early 20th-century German illustration dedicated to a water-carrying girl...

In giro per Agerola col ‘Pandino’ rubato: interrogatorio per i quattro minori di Scala e Ravello

Rischiano il rinvio a giudizio i quattro ragazzi, tutti minorenni, di Scala e Ravello, sorpresi dai carabinieri, lo...

Amalfi, vicenda ex Seminario. Lauro: «Unico risarcimento spetta a studenti»

In merito alle ultime vicende dell’ex Seminario di Amalfi, individuato come sede dell’Istituto Tecnico per il Turismo, progetto...

Positano, travolse e uccise Fernanda: pena ridotta ad autista NCC

Tre anni e quattro mesi di reclusione per l’autista NCC che il 21 ottobre del 2021 a Positano...