27.3 C
Amalfi

Positano, da Ministero Cultura 2 milioni per nuovi scavi Villa Romana

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Due milioni di euro per consentire nuovi scavi archeologici alla Villa Romana di Positano. E’ la somma che arriva direttamente dal Ministero della Cultura. Ad annunciarlo è il sindaco di Positano Giuseppe Guida che venerdì scorso, accompagnato dall’assessore Michele De Lucia, ha raggiunto il ministro Gennaro Sangiuliano presso il Museo archeologico nazionale di Napoli.

Proprio mentre i sindaci della Campania manifestavano a Roma capitanati dal presidente Vincenzo De Luca per chiedere lo sblocco dei fondi di sviluppo e coesione che sta mettendo a rischio tutta la programmazione culturale 2023, Guida ha comunicato l’ottenimento dell’atteso finanziamento.

«Un risultato importante per la crescita storico-culturale della nostra Positano – dichiara il sindaco Guida – Dal ministero della Cultura 800 milioni per la Campania tra questi Positano».

Il finanziamento ottenuto dalla Villa Romana di Positano è conseguente alla visita del ministro Sangiuliano lo scorso aprile proprio al cantiere dei nuovi scavi (foto in alto).

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

A Minori gli ‘Ndunderi nel giorno di Santa Trofimena. Storia e ricetta

di EMILIANO AMATO Tra fede, tradizione e gastronomia, si sa, esiste un legame imprescindibile, specie per noi del...

Washington, dopo vertice NATO presidente Meloni a cena al Cafe Milano di Franco Nuschese

La Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, a Washington per il summit NATO, ha scelto Cafe Milano di Franco...

Cambio al vertice della Capitaneria di Porto di Salerno: Faè subentra a Daconto

Nella mattina di oggi, venerdì 12 luglio, presso la sede della Capitaneria di porto di Salerno, alla presenza...

Confindustria Salerno, Lurgi nuovo presidente del gruppo Turismo

Cambio alla presidenza per il Gruppo Turismo, Alberghi e Tempo Libero di Confindustria Salerno: Michelangelo Lurgi di Giroauto...