11.5 C
Amalfi

Ravello, dal 1° aprile nuove disposizioni per brucatura sterpaglie nei fondi agricoli

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Il Comune di Ravello informa la cittadinanza che, a partire dal 1° aprile, saranno consentite le operazioni di bruciatura di sterpaglie, falci e residui di potatura, esclusivamente prima dell’alba e dopo il tramonto.

I trasgressori saranno puniti, con salvezza di ogni azione penale, con una sanzione amministrativa pecuniaria da 25,00 e fino a 500,00 euro.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Unisa, al via le giornate di orientamento e accoglienza delle future matricole

Da domani 23 aprile tornano gli appuntamenti di opening e conoscenza promossi dal programma “UnisaOrienta”.  L’Ateneo è pronto ad accogliere studenti e studentesse degli...

A Napoli la prima vigna gestita da studenti delle periferie

Una vigna didattica per promuovere nuove forme d'integrazione e di formazione per i ragazzi delle periferie di Napoli e, allo stesso tempo,...

Automobilismo, Coppa Primavera: trionfa Vinaccia

Si è svolta con successo la 32esima edizione della Coppa della Primavera, gara automobilistica sulle strade della Costiera...

Bimbi sbranato dai pitbull, OIPA (Protezione animali) chiede di regolamentare la detenzione

I casi di cronaca parlano sempre più spesso di aggressioni da parte di cani molossi o molossoidi che...