18.4 C
Amalfi

Tramonti, consigliere Pesacane stroncato da malore. Proclamato lutto cittadino

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

di EMILIANO AMATO

Dolore e incredulità a Tramonti alla notizia della morte prematura di Giovanni Pesacane. Il medico di 62 anni, nella tarda serata di ieri, mentre era nella sua casa di Via Falcone, è stato colpito da un malore improvviso. Per lui non c’è stato nulla da fare. I sanitari del 118, giunti tempestivamente dopo la chiamata, ne hanno potuto soltanto constatare il decesso.

Lo piangono la moglie Giuseppina Di Lieto, le figlie Carmela con Antonio, Rebecca con Francesco, la sorella, il fratello Gennaro.

Consigliere comunale di minoranza del gruppo “Siamo Tramonti”, titolare del liquorificio “Badia”, Pesacane assisteva la sorella, dottoressa Maria Antonietta, medico di base a Positano. Persona distinta e sempre disponibile, era ben voluto in paese.

La notizia ha sconvolto l’intera comunità.

I funerali domani, giovedì 16 marzo alle 9.30 nella chiesa di Santa maria Assunta di Cesarano. La salma verrà cremata.

Il sindaco di Tramonti, Domenico Amatruda, ha proclamato il lutto cittadino mediante bandiere del Municipio a mezz’asta, l’osservazione di un minuto di silenzio nei plessi scolastici del territorio comunale all’inizio delle lezioni e la partecipazione dell’Amministrazione Comunale alla cerimonia funebre con il gonfalone.

Inoltre tutti i cittadini, le istituzioni pubbliche, le organizzazioni sociali, culturali, produttive ed i titolari di attività private di ogni genere, sono invitati a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute opportune, anche quali la sospensione delle rispettive attività, con esclusione dei servizi indispensabili ed obbligatori, durante il corso della cerimonia funebre, cioè dalle o9,30 alle 11,30 circa di domani, 16 marzo.                                                             

Il Quotidiano della Costiera partecipa al dolore della famiglia Pesacane, esprimendo i sentimenti del più accorato cordoglio.

spot_imgspot_img

articoli correlati

Unisa, al via le giornate di orientamento e accoglienza delle future matricole

Da domani 23 aprile tornano gli appuntamenti di opening e conoscenza promossi dal programma “UnisaOrienta”.  L’Ateneo è pronto ad accogliere studenti e studentesse degli...

A Napoli la prima vigna gestita da studenti delle periferie

Una vigna didattica per promuovere nuove forme d'integrazione e di formazione per i ragazzi delle periferie di Napoli e, allo stesso tempo,...

Automobilismo, Coppa Primavera: trionfa Vinaccia

Si è svolta con successo la 32esima edizione della Coppa della Primavera, gara automobilistica sulle strade della Costiera...

Bimbi sbranato dai pitbull, OIPA (Protezione animali) chiede di regolamentare la detenzione

I casi di cronaca parlano sempre più spesso di aggressioni da parte di cani molossi o molossoidi che...