10.2 C
Amalfi

Troppi incidenti tra Cava e Vietri: una petizione popolare chiede sicurezza su ex Tirrena

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Porre un freno ai frequenti incidenti stradali che si verificano sulla ex statale 18 Tirrena tra Vietri sul Mare e Cava de’ Tirreni.

Questo il fine della petizione promossa dal Comitato Civico di Dragonea con i residenti di Molina di Vietri. “Il susseguirsi di incidenti stradali, ormai all’ogni giorno, che registrano feriti e purtroppo anche vittime richiede un’attenzione maggiore per questa arteria percorsa quotidianamente da migliaia di persone” spiegano i promotori che chiedono “interventi urgenti sul tratto di strada che collega Cava a Vietri sul Mare, in particolare nel tratto Molina-Vietri”.


“Solo Uniti e con una sola voce possiamo rivendicare il diritto ad una maggiore sicurezza per i tanti cittadini residenti e per chi percorre questa arteria di fondamentale importanza” è l’appello dei promotori.
Gli interessati potranno telefonare al numero 349 6767 236.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Minori, progetto bretella e box auto: TAR chiede chiarimenti al Comune

A Minori resta interrotto l’iter del progetto di finanza per la realizzazione della nuova strada interna di collegamento...

Natale e Capodanno a Ravello, c’è anche Fiorella Mannoia

Sarà Fiorella Mannoia l’artista di punta della programmazione di Natale e Capodanno a Ravello. La cantautrice romana, tra...

Remco Evenepoel: da Amalfi campione del mondo annuncia partecipazione a Giro d’Italia 2023

Ha scelto Amalfi per annunciare la sua partecipazione al prossimo Giro d’Italia, il campione del mondo in carica,...

Cetara, da PNRR un milione di euro per interventi di mitigazione del rischio idrogeologico

Il Comune di Cetara è destinatario di un finanziamento di oltre un milione di euro per interventi di...