asd
27.6 C
Amalfi

Venditti & De Gregori, 18 novembre la prima (e l’ultima) al PalaSele di Eboli

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Sarà la prima, unica e ultima occasione per vedere al PalaSele, sullo stesso palco, due artisti capaci di segnare la canzone d’autore e la musica italiana: sabato 18 novembre Antonello Venditti e Francesco De Gregori fanno tappa a Eboli per una delle ultime date del “Gran Finale” nei palasport del loro lungo tour che li ha visti protagonisti nell’ultimo anno.

I due artisti daranno nuova veste ai loro più grandi successi, canzoni che sono entrate nel cuore della gente e nelle storie delle persone. Sotto lo zodiaco sterminato di due repertori incredibili la potenza del concerto è lì, in quelle canzoni che almeno una volta nella vita sono state cantate da tutti e che a ogni tappa tutti cantano sulle gradinate e in platea. La scaletta non fa sconti: dopo ”Bomba o non bomba”, che apre il concerto, Antonello e Francesco continuano ad incrociare di volta in volta sciabola o fioretto per cantare a due voci della Leva calcistica della classe ‘68 e di un calcio di rigore forse sbagliato, e della Storia che siamo noi, di altre storie Fantastiche come la vita e di Bufalo bill e del Segno dei pesci.

Due ore abbondanti in cui Francesco De Gregori e Antonello Venditti prendono saldamente in mano le redini di una trentina di canzoni scritte nell’arco di 5 decenni per scaraventarle con pieno diritto nella scena di oggi: è il concerto di due artisti che poco si curano dell’anagrafe e della nostalgia ma che sono immersi nel senso e nel suono del nostro tempo, vuoi per i testi che hanno scritto, sempre attuali, vuoi per l’energia musicale che producono grazie ad una band muscolare perfettamente amalgamata. Un’unica band che darà vita ad un suono straordinario unendo i musicisti che da anni collaborano separatamente con i due artisti: Alessandro Canini (batteria), Danilo Cherni (tastiere), Carlo Gaudiello (piano), Primiano Di Biase (hammond), Fabio Pignatelli (basso), Amedeo Bianchi (sax), Paolo Giovenchi (chitarre), Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino). Sul palco anche Roberta Palmigiani al violino e le coriste Laura Ugolini e Laura Marafioti. Il coordinamento musicale è a cura di Guido Guglielminetti e Alessandro Canini.

In scena una storia comune e diversa, quella di Venditti & De Gregori: due personalità differenti, ma affini, due stature artistiche, ognuna con la sua poetica che cominciano a collaborare poco più che ventenni durante un viaggio in Ungheria e iniziano a scrivere le loro prime canzoni insieme, per arrivare al comune esordio discografico con “Theorius Campus” dove Antonello incide “Roma Capoccia”, subito grandissimo successo, e Francesco “Signora Aquilone”. Un disco che sancì per entrambi l’inizio del proprio percorso artistico. Dopo il debutto con l’album “Theorius Campus” (1972), le loro carriere si sono divise fino ad arrivare a questo tour memorabile che li ha visti percorrere insieme tutta l’Italia e che ora si concluderà nei palasport, l’ultima occasione per vedere sullo stesso palco i due artisti che hanno scritto la colonna sonora di intere generazioni.

Il tour è organizzato e prodotto da Friends & Partners (www.friendsandpartners.it). Radio Italia solomusicaitaliana è la radio partner del tour. I biglietti per la data di Eboli, a cura di Anni 60 produzioni, sono ancora disponibili in prevendita e saranno acquistabili   anche al Botteghino del PalaSele aperto sabato dalle ore 17. L’ingresso sarà consentito a partire dalle ore 19, inizio show ore 21. Per informazioni 089 4688156. www.anni60produzioni.com

IL CALENDARIO DEL PALASELE Il concerto Venditti & De Gregori è il terzo appuntamento della nuova stagione live a cura di Anni 60 produzioni al PalaSele dove, come sempre, faranno tappa i principali tour indoor e il top del pop italiano. Dopo l’imperdibile show dei due artisti del 18 novembre c’è grande attesa per la doppia data, martedì 21 e mercoledì 22 novembre, di Luciano Ligabue con il suo “Dedicato a Noi Indoor Tour 2023”. A seguire, il “Blu Live – Palasport” di Giorgia in programma sabato 2 dicembre, per chiudere poi in bellezza il 2023 in musica con il doppio appuntamento, martedì 26 e mercoledì 27 dicembre, con Laura Pausini e il suo World Tour 2023/2024.

Per il 2024, già annunciati il ritorno “aTuttoCuore” di Claudio Baglioni martedì 13, mercoledì 14 e giovedì 15 febbraio, la prima volta al PalaSele di Gazzelle sabato 16 marzo con il “Dentro x Sempre Tour” e “Lo show dei 10 anni” dei Me Contro Te sabato 20 e domenica 21 aprile. 

Per informazionisulla programmazione degli spettacoli al PalaSele, sulle prevendite ufficiali autorizzate, sul costo dei tagliandi, sulle prenotazioni per i disabili: 089 4688156 –  www.anni60produzioni.com.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Costa d’Amalfi, ai sindaci è vietato portare statue dei Santi. Arriva la nota della Diocesi

di EMILIANO AMATO Scherza coi fanti ma lascia stare i Santi. Ha fatto discutere il caso della statua...

Le prime immagini della serie Tv “Costiera” di Amazon Prime

Le bellezze della nostra terra racchiuse in una nuova serie tv: si intitola Costiera la nuova produzione annunciata da Amazon...

Piccoli Indiana Jones nelle Grotte del Dragone di Scala: l’esperienza dei bambini dei centri estivi

Una giornata da ricordare quella vissuta dai bambini del centro estivo di Minori che, in un simpatico gemellaggio...

Balneazione “non sempre sicura” ad Atrani, la lettera al Sindaco

Con una lettera trasmessa al sindaco di Atrani, Michele Siravo e alla Miramare Service che gestisce le attività...