3 C
Amalfi

Fulmini sui ripetitori, in Costiera telefoni e tv out. Neve complica intervento in quota

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Un guasto alla stazione dei ripetitori radio di Monte Sant’Angelo, sulla cima al confine tra i comuni di Tramonti e Cava de’ Tirreni, ha mandato in tilt anche le linee telefoniche mobili (specie a cui si aggancia l’operatore Vodafone) in mezza Costiera Amalfitana. Maggiori problemi si registrano a Tramonti e a Maiori. I fulmini della notte tra venerdì e sabato scorso hanno provocato seri danni ai ripetitori e agli impianti elettrici. Out anche alcuni canali tv.

Necessario l’ausilio di un generatore per riattivare le antenne e consentire la riparazione dei guasti. Ma per l’Enel non è possibile giungere con mezzi e uomini alla destinazione posta a 1130 metri di altitudine: il percorso, insidioso di per sé, è ricoperto da circa 70 centimetri di neve che dev’essere spalata per circa tre chilometri, la distanza che separa il luogo in cui ieri è stato portato il generatore dalla stazione radio. Nelle operazioni sono impegnati anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori.

Escavatori di un’impresa privata del posto sono al lavoro e sul percorso vi sono anche le insidie provocate dagli alberi abbattuti dal vento.

Tra le ipotesi in fase di valutazione, quella di trasferire il generatore e personale tecnico in quota mediante elicottero. Ma non trattandosi di emergenza prioritaria, tutto è rimandato a domani.

AGGIORNAMENTO

ore 16:00 – Gli escavatori sono arrivati a circa 300 metri dalla meta. A ostruire il passaggio i diversi alberi di alto fusto abbattutisi.

spot_imgspot_img

articoli correlati

Turismo enogastronomico del primo Novecento. I versi del poeta del vino Hans Barth per la “Portatrice d’acqua di Amalfi”

di OLIMPIA GARGANO The "wine singer" Hans Barth wrote a poem commenting on an early 20th-century German illustration dedicated to a water-carrying girl...

In giro per Agerola col ‘Pandino’ rubato: interrogatorio per i quattro minori di Scala e Ravello

Rischiano il rinvio a giudizio i quattro ragazzi, tutti minorenni, di Scala e Ravello, sorpresi dai carabinieri, lo...

Amalfi, vicenda ex Seminario. Lauro: «Unico risarcimento spetta a studenti»

In merito alle ultime vicende dell’ex Seminario di Amalfi, individuato come sede dell’Istituto Tecnico per il Turismo, progetto...

Positano, travolse e uccise Fernanda: pena ridotta ad autista NCC

Tre anni e quattro mesi di reclusione per l’autista NCC che il 21 ottobre del 2021 a Positano...