31.9 C
Amalfi

Libri, 20 maggio a Minori “Storie dell’arcobaleno che vinse il mostro che non si vede” di Viviana Bottone

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Storie dell’arcobaleno che vinse il mostro che non si vede”, edito da Terra del Sole, è Viviana Bottone a chiudere, venerdì 20 maggio, alle 18.45, in Largo Solaio dei Pastai, gli appuntamenti della nona edizione di èPrimavera…fioriscono Libri, promossa da ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, in collaborazione con Comune e Pro Loco di Minori.

Sei le favole in tempo di pandemia di “Storie dell’arcobaleno che vinse il mostro che non si vede” che Viviana Bottone ha scritto e disegnate, “proprio come in un puzzle illuminato dalla luna”, per regalarle alla lettura dei più piccoli che sono cresciuti in un mondo in cui infuriava il “mostro invisibile” del Covid. E così, come per magìa, scrive nella prefazione al libro il giornalista e scrittore Paolo Sciortino, «i personaggi delle storie percorrono strade diverse, magari “distanti”, come impone la legge del Mostro che non si vede, ma il percorso è lo stesso, ed è quello di un comune destino felice. Il vecchio bottegaio non fa mancare provviste a nessuno e prende la mano della moglie per non perdere coraggio, la famiglia dei gatti trova una famiglia di umani, dopo avere perso l’amicizia di una anziana signora, che è nelle braccia dell’arcobaleno, e hanno trovato la comprensione e la fiducia di una giovane infermiera, che è la mamma di un bambino coraggioso, fino al punto di credere, semplicemente perché è vero, che la mamma e il gatto si sono parlati, e si sono anche capiti benissimo. Cose che il mostro non può capire».

Viviana Bottone, laureata in grafica all’Accademia di Belle Arti di Napoli, ha sempre mostrato il suo interesse per il mondo del disegno e della scrittura. Nel 2018 ha dato alla luce “Favolando…quando le favole nascono cucinando” (Terra del Sole) che è il suo primo libro, di cui ha scritto le storie e disegnato le varie illustrazioni inserite, e la favola “Una Stella per…trovarsi”, in occasione della terza edizione di Atrani Stelle DivineFestival del Mediterraneo. Dal maggio 2019 è consigliere delegata alla Pubblica Istruzione del Comune di Minori.

Con l’autrice si intratterrà il direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it Alfonso Bottone, e gli interventi dell’attrice Maria Staiano.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Atrani, Vincenzo Di Landro agente di Polizia: a Campobasso il giuramento

Ha coronato il suo sogno di indossare la divisa della Polizia di Stato. Oggi, 19 giugno, Vincenzo Di...

Chiusura Statale 163 Amalfitana: avviati gli interventi di messa in sicurezza del costone roccioso in territorio di Piano di Sorrento

Sono in corso dal primo pomeriggio di oggi le attività di disgaggio del materiale lapideo dalla montagna interessata...

Ravello, al via la seconda edizione del Concorso Internazionale “Schola Cantorum”

Domenica 23 giugno, a partire dalle 12,00 l'auditorium "Oscar Niemeyer" di Ravello ospita le semifinali e le finali...

Strada chiusa Positano-Sorrento, proseguono i lavori al costone roccioso

Sulla statale 163 “Amalfitana”, chiusa al chilometro 7,214, nel comune di Piano di Sorrento, sono in corso le...