asd
25.6 C
Amalfi

Spari contro caserma di Maiori, arrestato 35enne di Tramonti

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Nella scorsa notte i Carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno tratto in arresto un uomo originario di Tramonti, responsabile di aver esploso alcuni colpi di fucile contro la caserma di Maiori, in Via Orti, danneggiandone il citofono all’ingresso.

L’insano gesto, avvenuto intorno a mezzanotte, è stato poi denunciato dallo stesso autore che si è costituito facendosi trovare dai militari sul lungomare di Maiori.


Per S.M.V. di 35 anni, disoccupato, già noto alle forze dell’ordine, è scattato immediatamente l’arresto. Ora dovrà rispondere di porto abusivo di armi e munizioni, detenzione illegale di armi e danneggiamento aggravato. Non si trova l’arma utilizzata dall’uomo. Le ricerche dei carabinieri sono concentrate sulla spiaggia di Maiori, nei pressi del porto turistico, e nello specchio acqueo antistante mediante l’intervento del nucleo sommozzatori.

All’ingresso della caserma sono stati eseguiti i rilievi del caso, come concordato con la Procura di Salerno che sta coordinando le indagini. Al momento è esclusa la pista eversivo-terroristica.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Lavoro nero, controlli dei Carabinieri in Costa d’Amalfi: scoperte tre ditte irregolari

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del NORM di Amalfi e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Salerno stanno...

Lĕvĭtās: inaugurata ad Amalfi la mostra en plein air di Andrea Roggi 

La vita scorre veloce vista da lassù: dallo specchio di mare alle spiagge, dal civettuolo centro cittadino fino...

Costa d’Amalfi, piano d’intervento con E-distribuzione per potenziamento linee elettriche nei mesi estivi

Un piano d'intervento con E-distribuzione finalizzato a potenziare le linee elettriche e evitare problemi di distacchi di corrente...

Positano, divieto temporaneo di balneazione a Fornillo. Sindaco: «Chieste nuove analisi»

di EMILIANO AMATO A Positano istituito il divieto temporaneo di balneazione per il tratto di mare antistante la spiaggia...