31.9 C
Amalfi

Atrani, chiusa col cemento la buca sull’asfalto: via restringimento

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

E’ stato ostruito il cratere apertosi ieri pomeriggio sull’asfalto della Statale 163 Amalfitana, al chilometro 30,800, nel comune di Atrani. Questo pomeriggio una betoniera ha immesso un composto misto granulare di calcestruzzo in soluzione molto liquida, a riempire la cavità dal raggio di tre metri e dalla profondità di circa 60 centimetri formatasi al disotto del manto stradale.

L’intervento, a cura dell’Ausino spa, a poca distanza dalla condotta idrica adduttrice dal diametro di 50 centimetri che serve tutti i paesi della Costiera.

Non è ancor chiaro ai tecnici se la cavità sia stata scavata nel tempo da acqua meteorica filtrata attraverso l’asfalto drenante oppure derivante da un perdita della condotta.

L’area interessata resta transennata e il traffico veicolare regolato a senso alternato da impianto semaforico. Bisognerà attendere il tempo necessario perché il conglomerato faccia presa per ristabilire il doppio senso di circolazione sull’arteria.

Nella giornata di domani nuovo sopralluogo tecnico per la verifica delle condizioni di eliminazione del restringimento.

spot_imgspot_img

articoli correlati

Atrani, Vincenzo Di Landro agente di Polizia: a Campobasso il giuramento

Ha coronato il suo sogno di indossare la divisa della Polizia di Stato. Oggi, 19 giugno, Vincenzo Di...

Chiusura Statale 163 Amalfitana: avviati gli interventi di messa in sicurezza del costone roccioso in territorio di Piano di Sorrento

Sono in corso dal primo pomeriggio di oggi le attività di disgaggio del materiale lapideo dalla montagna interessata...

Ravello, al via la seconda edizione del Concorso Internazionale “Schola Cantorum”

Domenica 23 giugno, a partire dalle 12,00 l'auditorium "Oscar Niemeyer" di Ravello ospita le semifinali e le finali...

Strada chiusa Positano-Sorrento, proseguono i lavori al costone roccioso

Sulla statale 163 “Amalfitana”, chiusa al chilometro 7,214, nel comune di Piano di Sorrento, sono in corso le...