11.5 C
Amalfi

Ravello, si è spento Vittorio Esposito. A dicembre perse il figlio Adriano

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Si è spento nella tarda serata di ieri, a Ravello, Vittorio Esposito. Da alcuni giorni le sue condizioni di salute, già precarie, si erano aggravate. Aveva 85 anni. Assistito amorevolmente dai figli Manuele e Martino, il grande dolore per la morte prematura del figlio primogenito Adriano, lo scorso dicembre, lo hanno segnato.

Formatosi all’hotel Caruso, per anni ha lavorato ad alti livelli come maitre presso prestigiosi alberghi romani. Da pensionato non rinunciava alla classica partita a carte con gli amici al bar di San Cosma o al riposo, con gli amici di sempre, ai tavoli del San Domingo. Raggiunge nel mono dei giusti la moglie Anna Rubino e Adriano.

I funerali domani, 27 gennaio, alle 10,30, nel Duomo di Ravello.

Il Quotidiano della Costiera partecipa al dolore dei germani Manuele e Martino, dei cari nipoti, esprimendo i sentimenti del più accorato cordoglio.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Unisa, al via le giornate di orientamento e accoglienza delle future matricole

Da domani 23 aprile tornano gli appuntamenti di opening e conoscenza promossi dal programma “UnisaOrienta”.  L’Ateneo è pronto ad accogliere studenti e studentesse degli...

A Napoli la prima vigna gestita da studenti delle periferie

Una vigna didattica per promuovere nuove forme d'integrazione e di formazione per i ragazzi delle periferie di Napoli e, allo stesso tempo,...

Automobilismo, Coppa Primavera: trionfa Vinaccia

Si è svolta con successo la 32esima edizione della Coppa della Primavera, gara automobilistica sulle strade della Costiera...

Bimbi sbranato dai pitbull, OIPA (Protezione animali) chiede di regolamentare la detenzione

I casi di cronaca parlano sempre più spesso di aggressioni da parte di cani molossi o molossoidi che...