asd
24.6 C
Amalfi

Conca dei Marini, pericolo caduta massi dopo incendio: sindaco chiede chiusura strada e bonifica costoni come Maiori

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

di EMILIANO AMATO

In seguito al crollo di pietre che ieri mattina hanno colpito un’auto in transito sulla statale 163 Amalfitana a Conca dei Marini, – fortunatamente senza nessuna conseguenza per la conducente – il sindaco Pasquale Buonocore ha trasmesso all’Anas il verbale tecnico ispettivo sollecitando un intervento a garanzia della pubblica incolumità. «Abbiamo prodotto due ordinanze speculari, una l’11 agosto, l’altra il 30 destinata ai proprietari del costone roccioso per la messa in sicurezza e all’Anas per la sicurezza sulla sola sede stradale – riferisce il primo cittadino – Finora non abbiamo avuto alcuna risposta dall’Anas».

L’area interessata, tra i chilometri 24 e 25 della SS 163, è la stessa in cui lo scorso 9 agosto si è sviluppato un vasto incendio.

Per quanto riguarda, invece, la sicurezza dei costoni rocciosi, la prassi è quella dell’intervento in somma urgenza da parte del Comune e in danno ai proprietari qualora essi non dovessero ottemperare.

«Anche in occasione delle recenti allerte meteo abbiamo sollecitato l’Anas a intervenire per l’accrescersi delle condizioni di pericolo, facendo riferimento alle due precedenti ordinanze, ma nulla» spiga il sindaco che esasperato chiede un intervento, seppur drastico, di chiusura totale della strada, malgrado gli inevitabili disagi. Ne va della sicurezza pubblica.

«Non mi spiego quale sia la differenza tra l’analoga situazione di Maiori dove i lavori sono iniziati immediatamente e la nostra, in seguito a un incendio vastissimo – si chiede Buonocore -. Anche Genio Civile e Vigili del Fuoco sono al corrente della situazione. Il pericolo è evidente, la strada va chiusa con conseguente inizio di lavori di bonifica».

Sull’arteria, allo stato, si circola regolarmente.

spot_imgspot_img

articoli correlati

Ravello, conferita la cittadinanza onoraria al cardinale Claudio Gugerotti

"Qui a Ravello mi sono sempre sentito in famiglia. Mi avete accompagnato negli anni in cui ho ricoperto...

Atrani omaggia Ennio Morricone: 26 luglio concerto in piazzetta

Atrani, uno dei borghi più belli e il più piccolo d’Italia, omaggia il Premio Oscar Ennio Morricone con...

Mattarella alla cerimonia del Ventaglio: «Gli atti contro la libera informazione sono eversivi»

Come da tradizione si è svolta presso il Quirinale la cerimonia del Ventaglio, momento in cui il Capo...

Maiori. Col Family Village apre al porto il parco giochi con i gonfiabili più grandi d’Italia

Al porto di Maiori il parco giochi con i gonfiabili più grandi d’Italia grazie al “Family Village”, dal 6 al...