31.9 C
Amalfi

Elezioni 2024, Atrani Futura apre a nuovi innesti in lista e annuncia incontri pubblici

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

di EMILIANO AMATO

Ad Atrani si guarda già alla prossima primavera. Con Tramonti, Minori, Furore e Vietri sul Mare, il comune più piccolo d’Italia per estensione sarà chiamato al rinnovo di sindaco e amministrazione comunale. Con un pubblico manifesto (che si pubblica in basso),  il gruppo di maggioranza “Atrani Futura”, guidato dal sindaco uscente Luciano De Rosa Laderchi, apre il sodalizio a nuovi innesti nella formazione base della lista civica che si presenterà agli elettori e che vede confermata buona parte dei consiglieri comunali uscenti. “Nuove menti e nuove voci, consentendo a coloro che condividono la nostra visione di partecipare attivamente al progresso e alla crescita di Atrani” si legge dal manifesto in cui si annunciano incontri aperti alla popolazione per momenti di confronti utili alla raccolta di istanze e idee, soprattutto di abili e arruolabili. Anche perchè le elezioni ad Atrani, con i suoi 668 votanti (nel 2018 furono 468 gli elettori recatisi alle urne), le decidono due o tre grandi famiglie.

Il sentore è che dopo due mandati consecutivi da primo cittadino, Laderchi potrebbe cedere il testimone al suo vice Michele Siravo che, forte dell’entusiasmo, dell’età anagrafica e delle competenze maturate in nove anni da vicesindaco, sarebbe pronto a guidare Atrani verso il futuro. Ad oggi dalle minoranze non vi sarebbero segnali di vita: Francesco Gambardella ha già annunciato che non sarà della partita come non potrebbe esserlo nemmeno Andrea Cretella che pare abbia smarrito la carica battagliera del tempo migliore (almeno qui ad Atrani). Ad oggi Atrani Futura potrebbe essere l’unica lista in campo.

Ma è ancora presto per fare conti o previsione.

spot_imgspot_img

articoli correlati

Atrani, Vincenzo Di Landro agente di Polizia: a Campobasso il giuramento

Ha coronato il suo sogno di indossare la divisa della Polizia di Stato. Oggi, 19 giugno, Vincenzo Di...

Chiusura Statale 163 Amalfitana: avviati gli interventi di messa in sicurezza del costone roccioso in territorio di Piano di Sorrento

Sono in corso dal primo pomeriggio di oggi le attività di disgaggio del materiale lapideo dalla montagna interessata...

Ravello, al via la seconda edizione del Concorso Internazionale “Schola Cantorum”

Domenica 23 giugno, a partire dalle 12,00 l'auditorium "Oscar Niemeyer" di Ravello ospita le semifinali e le finali...

Strada chiusa Positano-Sorrento, proseguono i lavori al costone roccioso

Sulla statale 163 “Amalfitana”, chiusa al chilometro 7,214, nel comune di Piano di Sorrento, sono in corso le...