11.5 C
Amalfi

Padre Enzo Fortunato ci riporta “In Cammino tra arte e fede”: su Rai 3 la puntata del Lunedì in Albis

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Dopo il successo della prima puntata, lo scorso venerdì, alla scoperta dei tesori della basilica di San Pietro (clicca qui per rivedere la puntata), torna oggi “In Cammino tra arte e fede”, la fortunata produzione televisiva di Rai 3 dedicata ai percorsi di fede con Padre Enzo Fortunato.

La seconda puntata (oggi, 1° aprile, alle 16,00 su Rai 3), in una festività tradizionalmente dedicata a scampagnate e gite fuori porta, favorite da giornate che si allungano e nuove temperature primaverili, ci rivelerà, però, anche il profondo significato spirituale di questo giorno, raccontandoci antichi riti popolari e preziose reliquie.

Dalla Scala Santa di Roma al santuario della Madonna dell’Arco, secondo sito più visitato della Campania dopo Pompei, Padre Enzo e Giulia Nannini ci accompagneranno in un altro interessante viaggio fra arte e spiritualità. La regia è di Marco Capasso.

Leggi:

In cammino. I sentieri dell’anima 2024 – Puntata del 29/03/2024 – Video

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Unisa, al via le giornate di orientamento e accoglienza delle future matricole

Da domani 23 aprile tornano gli appuntamenti di opening e conoscenza promossi dal programma “UnisaOrienta”.  L’Ateneo è pronto ad accogliere studenti e studentesse degli...

A Napoli la prima vigna gestita da studenti delle periferie

Una vigna didattica per promuovere nuove forme d'integrazione e di formazione per i ragazzi delle periferie di Napoli e, allo stesso tempo,...

Automobilismo, Coppa Primavera: trionfa Vinaccia

Si è svolta con successo la 32esima edizione della Coppa della Primavera, gara automobilistica sulle strade della Costiera...

Bimbi sbranato dai pitbull, OIPA (Protezione animali) chiede di regolamentare la detenzione

I casi di cronaca parlano sempre più spesso di aggressioni da parte di cani molossi o molossoidi che...