10.2 C
Amalfi

A Cetara spettacolo “Scarpette rosse” per dire “no” alla violenza sulle donne

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Un appuntamento importante per dire “no” alla violenza di genere. Anche stavolta, grazie al supporto di Forum dei Giovani e Amici del Forum, a chiudere il cartellone di Fall in Cetara sarà lo spettacolo Scarpette Rosse, in scena venerdì 25 novembre, dalle 10, alla Sala Benincasa. Il 25 novembre è la data universalmente riconosciuta come Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne e, per l’occasione,  il Comune di Cetara ha scelto di avere come principale interlocutore gli studenti, quali prossimi cittadini, mogli, mariti, genitori, invitandoli allo spettacolo di sensibilizzazione sul tema. La conoscenza e la consapevolezza della problematica, dei numeri degli omicidi e delle violenze – fisiche, verbali, economiche, psicologiche – nei confronti delle donne, resta una piaga sociale in continua crescita che non può né deve essere taciuta. E così, i ragazzi – dalla IV alla V elementare e delle classi I, II e III della scuola secondaria di primo grado – accompagnati dai loro docenti, assisteranno alla performance artistica a cura della compagnia Infinity Dance Studio che coniugherà danza e recitazione, interazione con gli spettatori e momenti di confronto da condividere tra i banchi di scuola, con approfondimenti dedicati.

Ancora oggi, episodi di maltrattamenti a danno delle donne continuano a riempire le pagine di cronaca. Ciò significa che bisogna continuamente informare, formare, educare e sensibilizzare, perché questi atti non avvengano più – spiega Cinzia Forcellino, consigliere con delega alla Cultura, Istruzione e Diritto allo Studio, Pari Opportunità e Comunicazione – L’incontro sarà il pretesto per affrontare i temi più delicati, invitando le nuove generazioni alla riflessione e al dialogo e prestando loro ascolto. E’ nostro dovere farlo. Per questo, posso contare sulla sensibilità dimostrata dal sindaco, Fortunato Della Monica, insieme al consigliere con delega allo Spettacolo, Daniele Luigi D’Elia, che sposa sempre le giuste cause”. L’iniziativa simbolica proseguirà alla Torre Vicereale che, al calar del sole, sarà illuminata di rosso, per accompagnare l’evento serale di Cinealici, in cui verranno distribuiti fiocchetti rossi di solidarietà.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Minori, progetto bretella e box auto: TAR chiede chiarimenti al Comune

A Minori resta interrotto l’iter del progetto di finanza per la realizzazione della nuova strada interna di collegamento...

Natale e Capodanno a Ravello, c’è anche Fiorella Mannoia

Sarà Fiorella Mannoia l’artista di punta della programmazione di Natale e Capodanno a Ravello. La cantautrice romana, tra...

Remco Evenepoel: da Amalfi campione del mondo annuncia partecipazione a Giro d’Italia 2023

Ha scelto Amalfi per annunciare la sua partecipazione al prossimo Giro d’Italia, il campione del mondo in carica,...

Cetara, da PNRR un milione di euro per interventi di mitigazione del rischio idrogeologico

Il Comune di Cetara è destinatario di un finanziamento di oltre un milione di euro per interventi di...