11.7 C
Amalfi

Amalfi, 17 febbraio i giovani festeggiano la Madonna della Selva

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Anche quest’anno i giovani di Amalfi onorano la Madonna della Selva.

Sabato 17 febbraio, si ritroveranno nell’area naturalistica all’interno della Valle dei Mulini, nel luogo in cui, al termine della pandemia, decisero di collocare la statua della Vergine.

Lì, in quell’oasi di natura, bellezza e pace, i “giovani della Selva” si riunirono dopo le restrizioni del lockdown dedicando quel luogo di libertà e speranza alla Madre Celeste. Il Comune ha poi dato vita a un’area di ristoro con tavoli e panche in legno e barbecue per l’utilizzo pubblico, anche a beneficio dei numerosi turisti che percorrono quelle antiche vie.

IL PROGRAMMA

Alle 11,00 la la Santa messa sarà celebrata a mezzogiorno dal parroco di Amalfi Don Antonio Porpora con Don Pasquale Avitabile, parroco a Tovere. Si condividerà, poi, il pranzo, con un buon piatto di pasta e carne alla brace accompagnata da un bicchiere di vino per chiunque volesse partecipare.

Saranno le musiche e i canti della tradizione popolare mariana. A vivacizzare il pomeriggio l’animazione di “Andrea il Gatto e la Volpe”.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Emergenza abitativa a Praiano, maggioranza boccia proposta di Terminiello. «Ripercussioni su stabilità amministrativa»

di LUCIA LIETO  A Praiano non è passata la bozza di modifica al regolamento comunale proposta dal consigliere Arturo...

Dispersione scolastica a Salerno e provincia, firmato protocollo d’intesa in Prefettura

Nel corso della mattinata odierna, presso il “Salone Azzurro” del Palazzo del Governo, è stato sottoscritto il protocollo...

Disabilità, lo sportello di Agenzia Vita Indipendente per Cava e Costiera

Far conoscere i principi della Vita Indipendente e Dopo di Noi alle persone con disabilità e alle loro famiglie, i diversi...

Sorrento: dal 4 al 7 marzo chiusura del tratto di via Capo per interventi al costone

Nei giorni 4, 5, 6 e 7 marzo prossimi, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16,...