3 C
Amalfi

Bocelli in…canta al Caruso di Ravello

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Serata esclusiva ieri sera al Belmond Hotel Caruso di Ravello in occasione di un prestigioso evento privato che ha visto la partecipazione straordinaria di Andrea Bocelli. Il tenore toscano si è esibito al termine della cena svoltasi negli ampi giardini dell’albergo di lusso. Un’ambientazione da favola, con gli allestimenti floreali curati in ogni dettaglio dal “principe dei fiori”, Armando Malafronte, per la nota agenzia “Sposiamovi”.

Una settantina i partecipanti, per lo più plurimilionari americani, ritrovatisi per l’evento benefico di raccolta fondi collegato alla Andrea Bocelli Foundation. All’ aperitivo di benvenuto con finger food, è seguito un menu sobrio con piatti della tradizione locale, accompagnato da vini di Tramonti, scelto dall’organizzazione che predilige le proprietà italiane del gruppo Belmond. E poi buffet di dolci.

Promotore dell’evento il manager italo americano John Salamone che nella sua carriera ha contribuito a raccogliere milioni di dollari per altri gruppi, tra cui Larry King e la sua Cardiac Foundation, il Barbara Sinatra Center for Abuded Children, l’UCLA Children’s Hospital, il Muhammad Ali Parkinson Center e la Andrea Bocelli Foundation.

Il tenore e cantante pop toscano, esponente del bel canto della grande tradizione italiana (anche il suo nome è sulla Walk of Fame di Los Angeles), ha un omaggio alla canzone classica napoletana con i pezzi più popolari come ‘O Sole Mio, Torna a Surriento, Funiculì funiculà. Accompagnato al pianoforte dal maestro Carlo Bernini e dalla straordinaria voce di Amelia Milo, ha eseguito brani del repertorio lirico italiano come la celebre romanza Nessun dorma della Turandot di Giacomo Puccini. Ma anche classici americani come l’immortale Can’t Help Falling In Love di Elvis Presley, che ha visto la partecipazione del pubblico. A chiusura non poteva mancare il brano più celebre di Bocelli, Con te partirò.

I fortunati clienti dell’albergo hanno colto l’occasione, più unica che rara, di assistere al concerto dai balconi e dalle finestre delle loro camere.

L’ultima esibizione di Bocelli a Ravello nel 2018, a Villa Cimbrone, in occasione del matrimonio del facoltoso chirurgo americano Scott LaRoque e Alla Kosova, titolare di una catena di lussuose SPA negli Stati Uniti.

Nel novembre del 2018 Bocelli ha conquistato il primo posto della classifica degli album più venduti negli USA, la Billboard200, con “Sì”, pubblicato dall’etichetta Sugar. Il disco più acquistato nell’ambito mercato statunitense si trova davanti a titoli come “A Star is born” di Lady Gaga. Nessun italiano era mai riuscito nell’impresa.

Memorabile il suo concerto il 2 settembre del 2010 nella piazza di Scala nell’ambito della kermesse “Scala Incontra New York” in omaggio alle vittime dell’11 settembre.

spot_imgspot_img

articoli correlati

Turismo enogastronomico del primo Novecento. I versi del poeta del vino Hans Barth per la “Portatrice d’acqua di Amalfi”

di OLIMPIA GARGANO The "wine singer" Hans Barth wrote a poem commenting on an early 20th-century German illustration dedicated to a water-carrying girl...

In giro per Agerola col ‘Pandino’ rubato: interrogatorio per i quattro minori di Scala e Ravello

Rischiano il rinvio a giudizio i quattro ragazzi, tutti minorenni, di Scala e Ravello, sorpresi dai carabinieri, lo...

Amalfi, vicenda ex Seminario. Lauro: «Unico risarcimento spetta a studenti»

In merito alle ultime vicende dell’ex Seminario di Amalfi, individuato come sede dell’Istituto Tecnico per il Turismo, progetto...

Positano, travolse e uccise Fernanda: pena ridotta ad autista NCC

Tre anni e quattro mesi di reclusione per l’autista NCC che il 21 ottobre del 2021 a Positano...