3 C
Amalfi

Dolore a Scala: Mario Ferrigno (il capobanda) stroncato da un infarto

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

A Scala i freddi e lenti rintocchi del campanone del Duomo di San Lorenzo annunciano la morte di Mario Ferrigno. L’ex trasportatore di 84 anni è stato stroncato da un infarto all’ora di pranzo nell’abitazione di Via Campolavigna dove viveva con la figlia. Inutili i soccorsi dei familiari con i quali viveva. Lo piangono i figli Diego, Cristina e Trofimena, i generi, la nuora e i cari nipoti.

Tra i personaggi tipici della città del castagno, la vita di Mario, detto “il capobanda”, parla di lavoro, o meglio, fatica, montagna e cavalli. Tra gli ultimi capostipiti della famiglia Ferrigno, era titolare di una piccola impresa di trasporto di materiali per l’edilizia e pali di castagno per pergolati. Negli ultimi anni di attività era tra i maggiori attori del commercio della castagna di Scala.

Trascorreva le sue giornate da pensionato in piazza tra una partita a carte con gli amici di sempre al bar Caffetteria Mansi, con la sua coppola e d’estate con l’immancabile canotta. Negli scatti del fotografo Daniele Barone l’essenza del personaggio.

La notizia della sua morte fulminea ha scosso tutti. Una figura, quella genuina e verace di Mario, sempre allegra e gioviale, che mancherà a tutti nella piccola comunità di Scala.

I funerali mercoledì 25 gennaio alle 9.00, nel Duomo di Scala.

Foto: Daniele Barone (Studio Creativo in Costiera Amalfitana)

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Turismo enogastronomico del primo Novecento. I versi del poeta del vino Hans Barth per la “Portatrice d’acqua di Amalfi”

di OLIMPIA GARGANO The "wine singer" Hans Barth wrote a poem commenting on an early 20th-century German illustration dedicated to a water-carrying girl...

In giro per Agerola col ‘Pandino’ rubato: interrogatorio per i quattro minori di Scala e Ravello

Rischiano il rinvio a giudizio i quattro ragazzi, tutti minorenni, di Scala e Ravello, sorpresi dai carabinieri, lo...

Amalfi, vicenda ex Seminario. Lauro: «Unico risarcimento spetta a studenti»

In merito alle ultime vicende dell’ex Seminario di Amalfi, individuato come sede dell’Istituto Tecnico per il Turismo, progetto...

Positano, travolse e uccise Fernanda: pena ridotta ad autista NCC

Tre anni e quattro mesi di reclusione per l’autista NCC che il 21 ottobre del 2021 a Positano...