asd
27.6 C
Amalfi

Ravello, dopo polemiche studenti regolarmente a bordo dei minibus per Amalfi

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Sono saliti regolarmente a bordo per essere accompagnati a scuola. Dopo le polemiche di ieri, questa mattina nessun problema per gli studenti degli istituti superiori di Ravello muniti adi regolare abbonamento SITA che hanno avuto accesso ai minibus dell’azienda Riccitelli che per conto della Regione Campania gestisce il servizio di trasporto pubblico sostitutivo alla Sita, sulla tratta Ravello-Amalfi a causa del restringimento di Cigliano che richiede il passaggio di mezzi inferiori agli otto metri di lunghezza.

Alla fermata dei bus di Largo Boccaccio, questa mattina vi erano anche tre genitori a sincerarsi che i ragazzi fossero accolti a bordo (clicca qui per rivedere la nostra diretta). Molti, però, dopo lo sconcertante episodio di ieri (clicca qui per rileggere l’articolo) sono stati accompagnati direttamente in auto dai propri genitori (generando traffico evitabile), alcuni altri, che abitano nelle frazioni basse, hanno raggiunto Minori a piedi per poi prendere il pullman per Amalfi. Ma la situazione va monitorata e bisognerà immaginare le difficoltà che si presenteranno per le corse di ritorno e in caso di condizioni meteo avverse.

Anche a Scala stamattina tutto regolare, col sindaco Ivana Bottone presente al momento della salita degli studenti sul minibus.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Costa d’Amalfi, ai sindaci è vietato portare statue dei Santi. Arriva la nota della Diocesi

di EMILIANO AMATO Scherza coi fanti ma lascia stare i Santi. Ha fatto discutere il caso della statua...

Le prime immagini della serie Tv “Costiera” di Amazon Prime

Le bellezze della nostra terra racchiuse in una nuova serie tv: si intitola Costiera la nuova produzione annunciata da Amazon...

Piccoli Indiana Jones nelle Grotte del Dragone di Scala: l’esperienza dei bambini dei centri estivi

Una giornata da ricordare quella vissuta dai bambini del centro estivo di Minori che, in un simpatico gemellaggio...

Balneazione “non sempre sicura” ad Atrani, la lettera al Sindaco

Con una lettera trasmessa al sindaco di Atrani, Michele Siravo e alla Miramare Service che gestisce le attività...