asd
24.6 C
Amalfi

Ravello, riconoscimenti a Paolo Ascierto e operatori sanitari della Costa d’Amalfi nel segno di San Pantaleone

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

San Pantaleone è il protettore dei medici. Da diversi anni Ravello, nei giorni che anticipano le celebrazioni del suo Santo patrono, dedica uno spazio di preghiera e riflessione riservato alla classe medica del territorio. “Nel segno di Pantaleone da Nicomedia” si svolgerà sabato 23 luglio nel Duomo di Ravello: un evento promosso dal Rotary Club Costiera Amalfitana, con la Parrocchia di Santa Maria Assunta e il patrocinio del Comune di Ravello.

Alle 19.00 il parroco Don Angelo Mansi celebrerà una Santa Messa di ringraziamento per gli Operatori Sanitari e per le associazioni di Protezione civile del territorio alla presenza del professor Paolo Ascierto, oncologo e ricercatore di fama internazionale, medico presso l’Istituto Nazionale Tumori Fondazione “G. Pascale” di Napoli, al quale sarà conferita una benemerenza di merito.

Con lui il professor Francesco Saverio Faella, infettivologo, già direttore del Dipartimento di Emergenza COVID dell’ Ospedale Cotugno di Napoli e dell’ Ospedale Loreto mare di Napoli che riceverà la benemerenza alla carriera.

Nel corso della serata a cui prenderanno parte il presidente del Rotary Club costiero Amalia Pisacane e il sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier, momento di consegna delle pergamene di attestazione al merito per i circa duecento tra personale medico e sanitario del presidio ospedaliero “Cosa d’Amalfi” dell’Azienda Ospedaliera e Univesitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, dell’ ASL Salerno – distretto 63, con i Farmacisti, gli Operatori Sanitari del 118, Croce Rossa e Croce Bianca, gli infermieri del servizio della Salute mentale del Costa d’Amalfi, i Medici di Famiglia, personale delle USCA e amministrativo i Volontari delle Associazioni di Protezione civile del territorio costiero, per il servizio straordinario di assistenza alla popolazione reso durante l’emergenza epidemiologica dal marzo 2020 ad oggi. Dai tamponi ai vaccini, sempre in prima linea nella lotta al Covid.

spot_imgspot_img

articoli correlati

Ravello, conferita la cittadinanza onoraria al cardinale Claudio Gugerotti

"Qui a Ravello mi sono sempre sentito in famiglia. Mi avete accompagnato negli anni in cui ho ricoperto...

Atrani omaggia Ennio Morricone: 26 luglio concerto in piazzetta

Atrani, uno dei borghi più belli e il più piccolo d’Italia, omaggia il Premio Oscar Ennio Morricone con...

Mattarella alla cerimonia del Ventaglio: «Gli atti contro la libera informazione sono eversivi»

Come da tradizione si è svolta presso il Quirinale la cerimonia del Ventaglio, momento in cui il Capo...

Maiori. Col Family Village apre al porto il parco giochi con i gonfiabili più grandi d’Italia

Al porto di Maiori il parco giochi con i gonfiabili più grandi d’Italia grazie al “Family Village”, dal 6 al...