23.4 C
Amalfi

Trasporto pubblico, da lunedì minibus da 31 posti sulla linea Amalfi-Pontone

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

di EMILIANO AMATO

In merito alla notizia dei nuovi disagi del trasporto pubblico registrati ieri per gli studenti di Scala in partenza da Pontone per Amalfi (clicca qui per approfondire), interviene il Consorzio Mobilità Sostenibile Costiera Amalfitana che con minibus turistici svolge il servizio di affiancamento all’azienda Sita Sud per conto della Regione Campania. Ieri mattina otto ragazzi sono rimasti a terra per il raggiungimento della capienza massima di 20 posti a sedere. Sono giunti ad Amalfi con l’auto della Polizia Locale messa a disposizione dal sindaco di Scala Ivana Bottone.

«Come azienda da lunedì prossimo e fino al 28 febbraio metteremo a disposizione un mezzo da 31 posti» dice al Quotidiano della Costiera Gaetano Mansi di Mansi Viaggi, segretario del neonato consorzio presieduto da Lello Fusco, padre del giovane Nicola morto tragicamente lo scorso 8 maggio alla guida del suo pullman a Ravello.

«Lo facciamo con spirito collaborativo e senso di responsabilità per venire incontro alle esigenze dei ragazzi» dichiara Mansi che sottolinea: «Inizialmente il nostro servizio prevedeva l’utilizzo di un mezzo da 20 posti. Essendo pullman turistici non sono omologati i posti in piedi».

Intanto il consorzio, che svolge il servizio di affiancamento per gli studenti dallo scorso 13 settembre non avrebbe ancora ricevuto i compensi per i servizi resi. «Con Lello Fusco, per senso di responsabilità, non abbiamo fermato il servizio che va avanti dal 13 settembre malgrado non abbiamo ricevuto ancora un euro per un servizio che ci costa circa 3mila euro al mese se si calcolano le spese del personale e del carburante. Anche noi siamo genitori e abbiamo avuto i ragazzi che andavano a scuola».

Per quanto riguarda il tema sicurezza a bordo: «Rispetto a quello che è successo non possiamo mettere a rischio la sicurezza dei ragazzi».

Leggi anche:

Scala, studenti lasciati a piedi dal trasporto pubblico: il Sindaco li porta a scuola con la macchina dei vigili

spot_imgspot_img

articoli correlati

A Minori gli ‘Ndunderi nel giorno di Santa Trofimena. Storia e ricetta

di EMILIANO AMATO Tra fede, tradizione e gastronomia, si sa, esiste un legame imprescindibile, specie per noi del...

Washington, dopo vertice NATO presidente Meloni a cena al Cafe Milano di Franco Nuschese

La Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, a Washington per il summit NATO, ha scelto Cafe Milano di Franco...

Cambio al vertice della Capitaneria di Porto di Salerno: Faè subentra a Daconto

Nella mattina di oggi, venerdì 12 luglio, presso la sede della Capitaneria di porto di Salerno, alla presenza...

Confindustria Salerno, Lurgi nuovo presidente del gruppo Turismo

Cambio alla presidenza per il Gruppo Turismo, Alberghi e Tempo Libero di Confindustria Salerno: Michelangelo Lurgi di Giroauto...