3 C
Amalfi

Tramonti, generatore raggiunge ripetitori. Ripristinate linee telefoniche

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

Solo poco dopo le 17.00 l’escavatore dell’impresa Bove Marrazzo di Tramonti è riuscito a raggiungere la stazione dei ripetitori radio di Monte Sant’Angelo, sulla cima al confine col territorio di Cava de’ Tirreni.

Il varco aperto nella neve alta, lungo circa tre chilometri, ha consentito al generatore di raggiungere la stazione a 1130 metri d’altitudine e alimentare le linee elettriche mandate in black out dai fulmini della notte tra venerdì e sabato scorsi. Per il personale dell’impresa edile tramontana due giorni di lavoro incessante.

Dopo circa mezz’ora le apparecchiature di trasmissione sono tornate a funzionare. Il segnale di rete è stato ripristinato per i dispositivi di telefonia mobile specie per le utenze di Tramonti e Maiori, da circa 60 ore down.

Con la messa in funzione del generatore ad alimentare provvisoriamente le linee elettriche, i tecnici Enel potranno così riparare i guasti causati dalla scarica elettrica nei tempi necessari.

A supporto delle operazioni i volontari del Nucleo di Protezione Civile comunale di Maiori.

redazione
http://www.quotidianocostiera.it
spot_imgspot_img

articoli correlati

Turismo enogastronomico del primo Novecento. I versi del poeta del vino Hans Barth per la “Portatrice d’acqua di Amalfi”

di OLIMPIA GARGANO The "wine singer" Hans Barth wrote a poem commenting on an early 20th-century German illustration dedicated to a water-carrying girl...

In giro per Agerola col ‘Pandino’ rubato: interrogatorio per i quattro minori di Scala e Ravello

Rischiano il rinvio a giudizio i quattro ragazzi, tutti minorenni, di Scala e Ravello, sorpresi dai carabinieri, lo...

Amalfi, vicenda ex Seminario. Lauro: «Unico risarcimento spetta a studenti»

In merito alle ultime vicende dell’ex Seminario di Amalfi, individuato come sede dell’Istituto Tecnico per il Turismo, progetto...

Positano, travolse e uccise Fernanda: pena ridotta ad autista NCC

Tre anni e quattro mesi di reclusione per l’autista NCC che il 21 ottobre del 2021 a Positano...