23.2 C
Amalfi

Carabinieri, Roberto Martina promosso Maggiore. Comanderà Compagnia di Roma Centro

ultima modifica

Share post:

spot_imgspot_imgspot_img

L’ex comandante della Compagnia dei Carabinieri di Amalfi, Roberto Martina, ha ottenuto la promozione al grado di Maggiore. Reduce dall’esperienza al comando della Compagnia Capoluogo di Catania, è stato destinato nella capitale a dirigere la Compagnia di Roma Centro. Un ennesimo riconoscimento alla carriera del 33enne ufficiale leccese che dal 2015 al 2019 ha diretto la Compagnia amalfitana prima di approdare in Sicilia.

Nei tre anni nel capoluogo etneo, in un periodo complesso caratterizzato anche dalla pandemia, sono state portate a termine importanti indagini contro la criminalità del posto con numerosi arresti e interventi eseguiti in ogni settore della delinquenza comune, dallo spaccio di sostanze stupefacenti alle devianze sociali.

Fra questi, molti per maltrattamenti in famiglia, fenomeno sempre più diffuso, con Martina che ha proseguito quanto di buono fatto in Costiera, stando tra la gente, nelle periferie, per comprenderne le necessità, le attitudini, anche in una grande e caotica città. Tante le iniziative di sensibilizzazione dedicate ai ragazzi nelle scuole, con conferenze e incontri sulle tematiche della legalità.

Sotto il suo comando smantellate diverse piazze di spaccio in città: le operazioni “Alter Ego”, “Piombai” e “Concordia” ad esempio, hanno consentito di delineare il ruolo rivestito da alcune figure di spicco di diverse famiglie mafiose all’interno dello scenario criminale della città di Catania, mettendo in luce relazioni, contatti e dinamiche connesse al traffico di ingenti quantità di sostanze stupefacenti anche oltre i confini regionali e nazionali.

Nella Città eterna troverà tutt’altro ambiente. La Compagnia di Roma Centro ha competenza nel cuore della capitale, sede delle più importanti sedi istituzionali italiane (Quirinale, Parlamento, Campidoglio) e i principali monumenti (Colosseo, Piazza di Spagna, Altare della Patria, Piazza Venezia, Via dei Fori Imperiali), oltre alla Stazione di Termini.

Un incarico di notevole prestigio per il Maggiore Roberto Martina di cui in Costiera si conserva il ricordo nitido della sua concreta attività, la prima da comandante (che non si scorda mai). E siamo sicuri che anche nel cuore di Roma porterà cose sé un po’ di Costiera Amalfitana.

spot_imgspot_img

articoli correlati

Ravello 1902. Quando E. M. Forster incontrò il dio Pan a Fontana Carosa

di OLIMPIA GARGANO There are cities and towns that become one with the authors who set their works there....

Il Costa d’Amalfi non si ferma più: battuta anche la corazzata San Marzano

Terza vittoria consecutiva del Costa d’Amalfi che in casa batte la corazzata San Marzano, senza dubbio una delle...

Tramonti, lavori rete elettrica: dal 3 ottobre chiusa strada Pietre-Figlino

Da lunedì 3 a venerdì 7 ottobre parte della Sp 141, a Tramonti, sarà interdetta al transito veicolare...

San Francesco e la Costa d’Amalfi: 3 e 4 ottobre annullo filatelico e spettacoli tra Amalfi e Ravello

Annullo Filatelico,  concerto “Le ultime ore di Francesco“, giornata di studi e liturgia sacra: si concludono le celebrazioni...